Umidità di risalita: come combatterla - Saint-Gobain Italia - Life Upgrade Skip to content

L’umidità di risalita è il tuo problema? Con l’intonaco deumidificante è tutto in discesa!

Una delle cause più comuni del degrado degli edifici è l’umidità di risalita capillare, che si manifesta quando l’acqua presente nel terreno risale a differenti livelli, a seconda del materiale di cui è fatto l’edificio, provocando danni estetici allo stesso che, se trascurati, possono diventare anche strutturali. Fenomeni come l’umidità di risalita si affrontano solo utilizzando prodotti idonei come l’intonaco deumidificante. Vediamo quindi, in quali situazioni è necessario utilizzarlo e scopriamo le varie tipologie esistenti.

Come si sviluppa l’umidità di risalita?

Il fenomeno di umidità di risalita si manifesta in maniera più accentuata nelle zone umide, pertanto in zone di mare o in prossimità di falde acquifere e in particolari periodi dell’anno (mesi freddi e piovosi). L’acqua che risale dal terreno trasporta con sé i sali solubili (solfati, cloruri e nitrati) presenti nel terreno o nei supporti murari stessi; questi, cristallizzandosi, degradano la struttura provocando un rigonfiamento e uno scrostamento degli strati superficiali di finitura e dell’intonaco. L’umidità è visibile ad una fascia di altezza compresa tra 1-2 m dal terreno, a seconda del tipo di muratura e del clima ed ha l’aspetto di fiocchi di cotone o ragnatele di colore biancastro.

Risolvere il problema dell’umidità di risalita: l’intonaco deumidificante

Abbiamo detto che per contrastare questi fenomeni è necessario ricorrere ad un intonaco deumidificante macroporoso; Infatti, l’utilizzo di un intonaco deumidificante dall’elevata traspirabilità permette l’evaporazione dell’acqua verso l’esterno e la formazione di una barriera all’umidità di risalita. In questo modo si evita la formazione di efflorescenze saline e si mantiene asciutta la muratura.Prima di procedere all’applicazione di un intonaco deumidificante è importante eliminare l’intonaco preesistente, raschiando i giunti e asportando le parti friabili. La stesura dell’intonaco deumidificante può essere eseguita sia manualmente sia con un’opportuna macchina intonacatrice, rispettando le indicazioni applicative suggerite dall’azienda produttrice.

umidità di risalita

Il nuovo intonaco termo-deumidificante

Come abbiamo anticipato, l’umidità di risalita non solo provoca danni estetici alla nostra abitazione, visibili attraverso efflorescenze, muffe e alghe, ma spesso compromette lo stesso isolamento termico; è importante quindi intervenire ripristinando le prestazioni termiche globali della muratura.

La soluzione è un prodotto che combini l’azione deumidificante con l’azione di isolamento termico. Webersan thermo evoluzione è l’ultimo nato nella famiglia webersan. Si tratta di un intonaco termo-deumidificante certificato sia per il risanamento, sia per l’isolamento termico delle murature umide e saline. E’ idoneo per ogni tipologia di muratura, utilizzabile in ambienti interni, esterni ed interrati, purché non sottoposti ad infiltrazioni di acqua continua, e comunque aerati.E’ un monoprodotto con la triplice funzione di rinzaffo, intonaco e rasante: insomma, miscelandolo nelle diverse consistenze consigliate, è possibile eseguire tutti i passaggi per deumidificare la muratura con un solo prodotto!

I prodotti Saint-Gobain per l’umidità di risalita

Qualunque sia la tipologia di muratura da risanare, (mattone, calcestruzzo, tufo o muratura mista) esistono diverse soluzioni con il medesimo potere deumidificante. Weber dagli anni ’70 sviluppa soluzioni efficaci e durature per risolvere il problema dell’umidità all’interno della muratura garantendo efficacia e durata dell’intervento.

Intonaco deumidificante a base cementizia

Per supporti duri e compatti, gli intonaci a base cementizia sono l’ideale. Il top di gamma è webersan evoluzione top, un intonaco traspirante deumidificante polivalente in polvere grigia, alleggerito e fibrato, adatto in tutti i casi di salinità, ma soprattutto compatibile con i sistemi di isolamento a cappotto webertherm.

Soluzioni a base di calce idraulica naturale

Se invece si vuole puntare su un approccio naturale e più sostenibile, allora la soluzione è webersan evocalce, un intonaco deumidificante di calce idraulica naturale NHL.Il suo utilizzo prevalente è per murature storiche e tenere, come quelle in blocchi di tufo. Infatti, per gli edifici storici è importante intervenire con soluzioni non invasive e altamente compatibili con i supporti da trattare.

Un altro intonaco interessante è webersan evorestauro, completamente privo di cemento perfetto per il recupero di centri storici, antiche dimore, ville, cascinali ed edifici di interesse storico come le chiese.

umidità di risalita

La barriera chimica orizzontale contro l’umidità di risalita

Tra i prodotti per umidità di risalita, un sistema che può aiutare ulteriormente a formare una barriera contro l’umidità di risalita è webersan evobarriera. Si tratta di una crema per iniezione silanica esente da solventi, da iniettare in fori da trapano praticati alla base del muro, per tutte le murature con mattoni pieni e sottili.

La compatibilità con la finitura minerale

In un intervento di deumidificazione delle murature umide, è fondamentale l’azione dell’intonaco deumidificante, ma non dobbiamo trascurare l’intervento di finitura: una scelta sbagliata, infatti, potrebbe vanificare l’intero lavoro. Per questo è importante Scegliere una finitura traspirante compatibile con i prodotti da risanamento.

A tal proposito, Weber propone webersan evofinitura: una finitura minerale, altamente traspirante ad elevata scorrevolezza, specifica per intonaco deumidificante, ma compatibile anche con quelli tradizionali.

Per richiedere informazioni o metterti in contatto con noi clicca qui!

Condividi su:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter

Altri articoli

I superpoteri delle idropitture: tinteggiare e sanificare le pareti.

L’idropittura è un prodotto che presenta molti tipi e caratteristiche diverse tra loro. Questa ampia diversità fa della pittura ad acqua un prodotto funzionale
Leggi l'articolo

Insufflaggio: l’isolamento termo-acustico semplice, veloce ed economico.

L’insufflaggio è una tecnica semplice, versatile e rapida per isolare termicamente e acusticamente le murature perimetrali e i sottotetti non abitabili della casa. Se
Leggi l'articolo