#FaiConIMakers, Seby Torrisi realizza una scenografia natalizia in cartongesso - Saint-Gobain Italia - Life Upgrade Skip to content

#FaiConIMakers, Seby Torrisi realizza una scenografia natalizia in cartongesso

In vista delle festività natalizie, Seby Torrisi realizza un albero di Natale stilizzato da collocare in una vetrina per l’allestimento di una scenografia a tema. Così come accaduto per i progetti precedenti, il maker siciliano utilizzerà i materiali forniti da Saint-Gobain Italia. 

La costruzione della chioma 

Per ritagliare le due parti che formeranno la chioma dell’abete, Seby Torrisi utilizza una lastra di cartongesso Gyproc Habito® Forte, un prodotto caratterizzato da un elevato grado di durezza e compattezza. Ciò nonostante, il pannello risulta molto facile da lavorare: bastano un cutter o una sega manuale per eseguire tagli rapidi e precisi. 

Seby, dopo aver tracciato il profilo aghiforme della chioma dell’abete, procede a sagomare il pannello di cartongesso, utilizzando un seghetto alternativo per i tagli più estesi e una sega manuale per quelli più corti. Ricavate le due metà dell’albero, regolarizza i bordi utilizzando della carta abrasiva, prima di tracciare gli incastri mediante i quali l’albero verrà assemblato e collocato su una base quadrata. Per eseguire questa operazione, Seby utilizza un rifilatore. 

La realizzazione della base e il passaggio delle luci 

Per fabbricare la base di appoggio dell’albero, Seby crea un’intelaiatura di forma quadrata, servendosi dei profili zincati a C normalmente utilizzati per allestire le pareti a secco in gesso rivestito. Dopo averli sagomati con una cesoia, li assembla tra loro mediante apposite viti filettate, per poi rivestirli da entrambi i lati con un pannello di cartongesso quadrato. Rispetto all’intelaiatura, i pannelli sono più larghi, così da lasciare un margine sporgente su ogni lato, anche dopo il tamponamento con altre strisce di lastre di cartongesso. L’effetto finale è quello di una doppia modanatura che corre lungo i due bordi della base. Servendosi di un seghetto alternativo, Seby ricava sulla faccia superiore del supporto due incavi perpendicolari, necessari a montare a incastro le due metà dell’albero. Queste ultime, grazie alla capacità autoportante delle lastre, si installano facilmente, grazie al semplice incollaggio dei punti di giunzione.  

Stuccate le teste delle viti e le giunture tra le superfici, Seby si dedica all’installazione dei punti luce che fungeranno da decorazione per l’albero. Realizza i fori per gli alloggiamenti per i dispositivi luminosi a LED, dei segnapasso con alimentatore dedicato. Dopo aver rasato i punti stuccati, il maker siciliano rifinisce l’albero con un’idropittura di colore bianco. 

I prodotti Saint-Gobain utilizzati 

La costruzione dell’albero in cartongesso ha richiesto, da parte di Seby, l’impiego dei seguenti prodotti Saint-Gobain: 

  • Gyproc Gyprofile, profili a C anticorrosivi, dielettrici, ecologici e antifingerprint (ossia fornisce una barriera al contatto cutaneo ed all’inalazione degli ossidi), specifici per l’allestimento di sistemi a secco in cartongesso; 
  • Gyproc Habito® Forte, una lastra in gesso rivestito fibrato spessa 12,5 mm, caratterizzata da elevata resistenza meccanica e un nucleo il cui gesso è additivato con fibre di vetro. 

Per richiedere informazioni o metterti in contatto con noi clicca qui!

Condividi su:
Condividi su facebook
Facebook
Condividi su twitter
Twitter
Condividi su google
Google+

Altri articoli

I superpoteri delle idropitture: tinteggiare e sanificare le pareti.

L’idropittura è un prodotto che presenta molti tipi e caratteristiche diverse tra loro. Questa ampia diversità fa della pittura ad acqua un prodotto funzionale
Leggi l'articolo

Insufflaggio: l’isolamento termo-acustico semplice, veloce ed economico.

L’insufflaggio è una tecnica semplice, versatile e rapida per isolare termicamente e acusticamente le murature perimetrali e i sottotetti non abitabili della casa. Se
Leggi l'articolo